shopping_offers_spring_728x90.gif

E’ Nezha Wahib la vincitrice internazionale di Miss Mediterranée 2013

Di pubblicato il 1 maggio 2013
943062_403905623040440_1431244830_n

Marocchina diciannovenne , vive a Palermo oramai da nove anni, la vincitrice della finale internazionale del concorso di bellezza Miss Mediterranée, svoltasi ad Hammamet nei giorni 27, 28 e 29 aprile in Tunisia.
All’interno di uno dei più prestigiosi Resorts di Hammamet, l’Hotel Vincci Taj Sultan, della compagnia alberghiera Vincci, la sera del 28 aprile si è disputata una grande finale.

Le dieci ragazze italiane che all’interno della finale regionale, svoltasi il 12 ottobre a Palermo 2012 si sono aggiudicate le dieci prestigiose fasce, distinguendosi per la loro bellezza e il loro charme mediterraneo sono volate verso la Tunisia la mattina del 27 aprile accompagnate da una parte dello staff del concorso e giornalisti siciliani, per andarsi a confrontare con le bellezze del posto a contendersi l’ambito premio internazionale. Le nostre bellissime finaliste sono: Vanessa Iervolino, Denise Sardisco, Letizia Lombardo, Roberta Belmonte, Antonella Ammirata, Sofia Mahmoud, Martina Terzo, Serena Evola e la vincitrice Nezha Wahib.

Miss Mediterranée è un evento ideato da Studio Trentasei Eventi & Produzioni, sotto la direzione artistica di Christian Carapezza e patrocinato dall’ARS, dall’ente nazionale del turismo tunisino, insieme alla compagnia aerea Tunisair Express, Carthage Travel e l’emittente TVT nella persona di Barbara Lipari.

Le agenzie partner della manifestazione a cui vanno i nostri ringraziamenti per la collaborazione e la sinergia ottenuta lavorando insieme sono: Vanity Agency di Francesco Pampa, Vida Loca Managment di Tiberio Cantafia, Fotomodelle a Palermo di Luca Rasa. Chi ha curato con professionalità e attenzione il look delle ragazze in gara, seguendoci anche in Tunisia è Compagnia della Bellezza.

L’intera trasferta nel Paese Arabo è stata seguita da giornalisti ed emittenti italiane e tunisine come TVT (che ha trasmesso l’intera manifestazione già dai primi casting), Canale 77, CTS e Zeronoveuno Tv , che, documenteranno con articoli e reportage televisivi la prestigiosa finale internazionale.

Ospite attesa della serata è stata la bellezza e il fascino di Miss Tunisia 2013, insieme al presidente dell’ ente nazionale del turismo tunisino, il presidente della Tunisair Express e in giuria grandi ospiti di spicco e rilievo del mondo arabo come Dorra Ellouze – Ufficio nazionale del turismo tunisino, Rami Jebali – Ministero del turismo, Ridha Habazi – Direttore generale Vincci taj Sultan e Aida Antar – Presidente concorso Miss Tunisia che, insieme a personaggi illustri del nostro territorio come, Giovanni Amato – direttore della rivista PIT, Francesco Panasci – editore tv, Domenico Barravecchia – presidente del Cral Unipa di Palermo, il giornalista Fabrizio Fodera’ e l’imprenditore Franco Greco e Sami Ben Abdelaadi – coideatore del concorso.

Miss Mediterranée è un concorso internazionale di bellezza che nasce anche dall’esigenza di creare un evento interculturale tra i due popoli, culture e civiltà, il mondo occidentale da una parte, e quello arabo dall’altra. Ecco come anche la bellezza e la moda possono essere motivo di scambio e incontro tra i popoli. La Sicilia e Tunisia, cosi vicine geograficamente, ma anche per storia e cultura hanno collaborato con grande interesse e armonia a questo grande evento. Rappresentante di questo incontro interculturale è stata anche la presenza della ballerina e coreografa di danze orientali Deborah Serina che, si è esibita durante la serata, con una danza che ha lasciato grandi consensi e applausi tra i presenti in platea. Lei siciliana, ma nel cuore porta la cultura e le tradizioni arabe che esprime danzando, un connubio tra due culture.

Dietro le quinte le ragazze italiane e quelle arabe hanno lavorato e collaborato con allegria e vivo entusiasmo coadiuvate dal bravo e illustre fotografo di moda siciliano Luca Lo Bosco insieme a Tiberio Cantafia che ha curato la regia audio durante la serata.

Esperienza indimenticabile per tutta l’organizzazione italiana di questo concorso che è già pronta ad una nuova avventura per “Le Miss” della Città di Palermo….

3 Commenti

  1. oleg

    5 giugno 2013 at 19:31


    we like that photos and event, we need to go there at the event with our model

  2. oleg dementienko

    5 giugno 2013 at 19:33


    the girl is very nice , we look to go to that event with our model
    from macedonia, looking info
    regrds
    oleg dementienko

Lascia un Commento